L'organizzazione del corso

Il Master in Finanza e Controllo di Gestione si struttura in due parti distinte e complementari:

Una parte formativa che si articola in
• 15 moduli didattici in aula, che impegnano il venerdì pomeriggio (14.30-19.00) e la mattinata del sabato (9.00-13.00), a settimane tendenzialmente alterne, sulle tematiche fondamentali di finanza e controllo di gestione; i singoli moduli prevedono interventi di docenti universitari provenienti dalle più prestigiose università italiane nonché di manager aziendali, consulenti aziendali ed altri esponenti del mondo professionale dalla comprovata esperienza e qualificazione;
• 5 moduli integrativi a distanza, a scelta nell’ambito del programma formativo, per l’approfondimento di tematiche specifiche di finanza aziendale e controllo di gestione e usufruibili sul Campus del Master. 

Una parte applicativa consistente nell’elaborazione di un Project Workindividuale volto ad applicare le conoscenze e competenze professionali acquisite. 
Il project work viene elaborato sotto la guida di un docente del Master.

Il percorso d'aula si concentra nel periodo marzo - dicembre 2016 e viene svolto con il supporto di avanzate metodologie didattiche che garantiscono l’acquisizione delle necessarie conoscenze teoriche e competenze tecniche da parte degli allievi i quali saranno attivamente coinvolti in simulazioni operative, testimonianze e discussioni di casi aziendali concreti.
La parte applicativa, utile al conseguimento del titolo di Master, abbraccia il periodo dicembre 2016 – dicembre 2017.
La partecipazione al percorso part time consente di conseguire i Crediti Formativi Professionali per la formazione continua dei dottori commercialisti, nonché 60 Crediti Formativi Universitari, previo il superamento delle prove di verifica individuali e di gruppo.